La Marsica piange la perdita dello speaker radiofonico Fabio Melasecca. Trovato morto in casa dopo giorni



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Pescina. È stato trovato morto nella sua abitazione di Pescina, Fabio Melasecca, noto speaker radiofonico, per tanti anni “militante” di Radio Magic.

Melasecca aveva 46 anni ed è stato constatato che, al momento del ritrovamento, era morto già da qualche giorno.

Ad allertare i soccorsi sono stati gli amici che non l’hanno visto in giro per diversi giorni. Così, ieri sera, hanno chiamato il sindaco di Pescina, Stefano Iulianella, che era in compagnia del dj Fortunato Cordischi. Sono stati loro a richiedere l’intervento di una pattuglia dei carabinieri.

Sul posto è arrivato il comandante della locale stazione, il luogotenete Rocco Alì insieme ai suoi uomini, richiedendo il sopralluogo del medico legale. A constatare la morte naturale è stato il medico legale De Rubeis. Il dottore da subito ha escluso la morta violenta. Anche perché Melasecca era allungato sul letto. Qui probabilmente è stato stroncato da un malore.

Il riconoscimento è stato fatto dal sindaco e da Cordischi.

Melasecca era vedovo già da tanti anni e non aveva figli. Viveva da solo.

 




Lascia un commento