La CNA di Avezzano incontra i candidati alla carica di Sindaco del comune di Avezzano per un confronto con gli imprenditori locali

Avezzano – Si terrà giovedì 3 settembre presso gli uffici della CNA di Avezzano (Via B. Buozzi, 31) l’incontro tra gli imprenditori/dirigenti dell’Associazione e i candidati alla carica di Sindaco del Comune di Avezzano Antonio Del Boccio, Giovanni Di Pangrazio e Tiziano Genovesi.

A fare gli onori di casa sarà Francesco D’Amore, Presidente della CNA il quale ribadisce che: “l’Associazione non ha nessun colore politico, però, nello stesso tempo, non può esimersi dall’ascoltare tutti i candidati ,uno dei quali andrà a ricoprire la carica di Sindaco di una città, Avezzano, che ha indubbiamente un ruolo importante nell’Abruzzo interno, dal punto di vista economico, sociale, culturale. L’auspicio da parte dell’Associazione che rappresento – continua sul punto D’Amore – e delle migliaia di impenditori iscritti alla stessa, è quella di lavorare a braccetto con la futura amministrazione comunale per la crescita e lo sviluppo di un territorio che merita di essere attenzionato”.

In perfetta linea con il pensiero di D’Amore, è quanto sostenuto anche da Fabrizio Belisari, direttore della CNA marsicana, il quale è convinto che solo con un lavoro di squadra, facendo massa critica,  tra Associazioni di categoria, classe dirigente e rappresentanti politici, si possono raggiungere gli obiettivi cui si riferiva il Presidente. Sono convinto, conclude Belisari, che più che essere un consiglio, quanto affermato in precedenza, è un monito cui i nostri futuri amministratori locali non possono esimersi; oggi più che mai, in considerazione del difficilissimo momento storico che le imprese stanno vivendo; un’emergenza economica senza precedenti, cui gli attori principali – per citarne solo alcuni, associazioni datoriali, sindacati, banche, Amministrazioni locali – sono chiamati a degli sforzi straordinari, per trovare delle soluzioni.

Invitiamo quanti volessero, imprenditori e non, conclude Belisari, a prendere parte agli incontri di Giovedì 3 settembre cadenzati di mezz’ora l’uno dall’altro, nel pieno rispetto delle misure anti-Covid a partire dalle ore 17.00.