La Valle Roveto al palasport di Castel diSangro ed al ritiro del Napoli calcio con il suo monocultivar Monicell aspettando Niko Romito

Continua l’esposizione del GAL Marsica, del GAL Gran Sasso Velino e della DMC Marsica: in questi giorni è il turno della Valle Roveto che presenta l’olio extra vergine di oliva, monocultivar Monicella, Presidio Slow Food e presente sulla Giuda del Gambero Rosso.

Ad organizzare lo stand è stata la Comunità Agricola Valle Roveto con una folta delegazione capeggiata da Carlo Rossi in rappresentanza dei 2 GAL e della DMC Marsica.

Così davanti agli stands, si è svolto l’atteso convegno sull’alimentazione, presenti Gattuso, Manolas, il Presidente De Laurentiis, esperti internazionali del settore (alcuni collegati in streeming) oltre all’assessore regionale alle aree interne Quintino Liris.

Dunque ancora una volta la Marsica in prima fila con la Valle Roveto, con apprezzamenti generali da parte della politica regionale come riporta stamane la stampa regionale.

“Una importante vetrina – ha dichiarato Carlo Rossi – alla quale non poteva mancare il nostro olio, ambasciatore del territorio, riconosciuto da tutti esperti e giornalisti, tra i migliori in Italia come testimonia il riconoscimento di Slow Food e de Il Gambero Rosso”.

Aspettiamo il 2 settembre Niko Romito nei nostri stand dopo il convegno che, accanto allo stand, lo vedrà protagonista con i giocatori e il Presidente del Napoli Calcio e le autorità abruzzesi.