Kung Fu, Calisse campione d’Italia



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – Si sono svolti a Velletri i campionati italiani di Kung Fu, evento organizzato dalla Unione Italiana Kung Fu Tradizionale a cui hanno partecipato atleti provenienti da tutte le regioni italiane.

L’avezzanese Diego Calisse ha conquistato ben due medaglie: bronzo nella categoria forme a mani nude e oro nel combattimento, salendo sul gradino più alto del podio per la quarta volta consecutiva.

Calisse è una delle cinture nere del Team del M°Roberto Antinelli, che è il presidente e fondatore dell’ Accademia Internazionale dello Sport in Avezzano, accreditata come centro di formazione nazionale.

Lo spirito di competizione di Calisse è da ammirare, si allena duramente e sono orgoglioso del fatto che ne stia raccogliendo i frutti. Il progetto dell’Accademia era in via di sviluppo già da molti anni, ora abbiamo all’interno numerose discipline sportive praticate sia a livello agonistico che amatoriale, dalla psicomotricità per i più piccoli ai corsi per diversamente abili. Il nostro Team è formato da professionisti nel settore arti marziali e sport da combattimento,   la sede operativa centrale si trova in via XX Settembre e siamo in costante crescita con aperture di succursali su tutto il territorio nazionale” commenta Antinelli.

Presso l’Accademia si svolgono corsi di difesa personale in genere e seminari di approfondimento per appartenenti alle forze dell’ordine e ai servizi di sicurezza e controllo.

Il M°Antinelli è il responsabile per la formazione dei tecnici istruttori e maestri  CSEN Abruzzo ed è direttore tecnico nazionale per il settore Kung Fu Wing Chun per la Wasca International, federazione internazionale per la diffusione dello sport, arte e cultura.