Home Attualità Iucci bacchetta Taddei sulla nota di Forza Italia: “Facciamo opere per la sicurezza dei cittadini, con milioni di euro di progetti approvati. Altri hanno realizzato solo alberi ferrosi e semafori sparamulte. Dopo la bocciatura abbiano la decenza di evitare giudizi”

Iucci bacchetta Taddei sulla nota di Forza Italia: “Facciamo opere per la sicurezza dei cittadini, con milioni di euro di progetti approvati. Altri hanno realizzato solo alberi ferrosi e semafori sparamulte. Dopo la bocciatura abbiano la decenza di evitare giudizi”

A+A-
Reset

Poi aggiunge: “Il modello di programmazione è quello dei lavori al terminal autobus, fatti del suo capo e bloccati da mesi?

Avezzano – Il consigliere di maggioranza Ignazio Iucci bacchetta il collega di minoranza Taddei dopo la nota di Forza Italia Avezzano sui sottopassi:

“Ho letto il comunicato di Forza Italia Avezzano, o meglio di quel che ne rimane dopo la cura dimagrante imposta dall’ex sindaco De Angelis e l’abbandono dell’ultimo coordinatore cittadino. La nota stampa dei superstiti dal naufragio, come prevedibile, specula sui disagi dei primi giorni di lavoro nei sottopassi cittadini e si avventura in suggerimenti e giudizi sulla programmazione e le tempistiche del tutto privi di contatto con la realtà. Ciò al solo fine di sfruttare la vicenda collegata ad un’opera fondamentale e complessa e piegarla a basse pratiche propagandistiche. Verrebbe da dire, seguendo le parole di una famosa canzone, che “chi non può più dare cattivo esempio dà buoni consigli” ed invece è fin troppo facile trovare recenti cattivi esempi, purtroppo.

Non serve ricordare al fido Taddei gli alberi ferrosi e i semafori spara multe del suo capo, per raccomandargli prudenza nei giudizi. Perché, senza andare indietro nel tempo, possiamo fargli una domanda guardando all’oggi. Quando parla di capacità di programmazione e realizzazione nei lavori pubblici, dovremmo trarre esempio dai lavori al Terminal Tua guidata dal suo mentore, bloccati da mesi? È quello il modello ispiratore, animato da cotanta efficienza, a cui dovremmo rifarci?

L’amministrazione Di Pangrazio sta facendo opere per la sicurezza dei cittadini, con milioni di euro di progetti approvati, con finanziamenti reperiti grazie a programmazione e leali rapporti istituzionali e che verranno realizzati nei tempi previsti. Il sindaco si assicura ogni giorno che le opere procedano speditamente per terminarle il prima possibile. Quando si mette mano a lavori così importanti, come quelli sui sottopassi, i disagi vanno messi in conto, va dato il tempo ai cittadini di individuare e prendere l’abitudine con i percorsi alternativi ma le persone sanno che in ballo c’è il bene della sicurezza.

Altri, in primis il suo capo decaduto, hanno programmato opere inutili e controverse tenendo inutilmente bloccata la città per oltre un anno. E allora, dopo le bocciature, evitino di fare i professori. Perché gli avezzanesi capiscono ciò che si fa per garantire tutti, consolidando sottopassi in una zona sismica, e ciò che si dice per pura e becera propaganda” .

Comunicato stampa comune di Avezzano

necrologi marsica

Concetta De Simone

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Ultim'ora

necrologi marsicavedi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Rossi

Casa Funeraria Longo - servizi funebri