Investe un giovane e fugge, è caccia al pirata della strada



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Trasacco – Erano passate da poco le 3 quando E.G., diciottenne trasaccano, è stato centrato in pieno sulle strisce pedonali da un’auto sopraggiunta a forte velocità. Il conducente della vettura ha proseguito la corsa senza fermarsi. E’ accaduto nella centralissima via Roma, a Trasacco. Il giovane era in compagnia di diversi amici dinanzi a un locale del centro cittadino quando, mentre attraversava la strada, è stato investito dall’auto.

L’urto è stato violentissimo: colpito alle gambe, il ragazzo è stato sbalzato in aria ed è poi ricaduto sull’asfalto a qualche metro di distanza dal punto d’impatto. Il pirata della strada non si è fermato a prestare soccorso, dileguandosi. Il giovane ha riportato diverse fratture e ferite alla testa, al volto e agli arti ma, seppure ferito gravemente, non sarebbe in pericolo di vita.
Provvidenziale il rapido intervento dall’equipaggio del 118 Avis di Trasacco, che ha provveduto a stabilizzare il ragazzo, poi trasportato all’ospedale di Avezzano. Sul posto sono intervenuti i carabinieri della locale stazione che, con i militari del comando di Avezzano, sarebbero già sulle tracce dell’investitore. Sono attesi sviluppi nelle prossime ore.



Lascia un commento