Incidenti causati da fauna selvatica, la Regione Abruzzo approva la nuova procedura operativa

Abruzzo – Nel corso della seduta della giunta regionale, presieduta dal presidente Marco Marsilio, che si è svolta presso Palazzo Silone, a L’Aquila, nella serata del 3 febbraio 2021, è stata approvata una nuova procedura operativa per la gestione degli incidenti causati alla circolazione stradale dalla fauna selvatica e dagli ungulati dopo il 1 luglio 2019.
La proposta è stata presentata dallo stesso Presidente Marsilio e dell’assessore Emanuele Imprudente. Con le variazioni alla procedura operativa sopra menzionata, si vuole prima di tutto agevolare il soggetto danneggiato nella presentazione della denuncia. Questa avverrebbe, infatti, anche attraverso la predisposizione di piattaforme telematiche e modulistica precompilata.

La procedura appena approvata prevede, inoltre, una nuova ripartizione delle attività e dei compiti tra le strutture regionali coinvolte, attribuendo al dipartimento Agricoltura la cura del contenzioso stragiudiziale e all’Avvocatura regionale la cura del contenzioso giudiziale.