Prenotazione vaccini: da mercoledì 14 aprile stop alle piattaforme regionali. Procedura unica solo attraverso Poste



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Abruzzo – Per consentire l’uniformità delle procedure di prenotazione sulla piattaforma unica di Poste, già attiva da venerdì scorso, saranno chiuse mercoledì 14 aprile tutte le altre piattaforme regionali per le manifestazioni di interesse alla vaccinazione anti Covid 19 ancora in funzione sul portale Abruzzo Sanità.

Da giovedì, dunque, sarà possibile aderire alla vaccinazione solo attraverso la piattaforma Poste e gli altri canali legati al nuovo sistema, come sportelli Postamat e portalettere. Lo comunica l’Assessorato regionale alla Sanità.