Gli auguri di Pescina per i 100 anni del concittadino Luigi Inglese



Pescina – Il pescinese Inglese Luigi ha compiuto ieri i suoi primi 100 anni ed è stata festa grande a Pescina.

Una festa diversa dal solito perché Luigi non vive più a Pescina ma negli Stati Uniti, precisamente a Rochester. I suoi familiari, residenti a Pescina, hanno infatti organizzato una video chiamata alla presenza del Sindaco del paese Mirko Zauri e dell’Amministrazione Comunale.

La vita di Inglese Luigi, nato a Pescina il 21 giugno 1921, è stata ricca di eventi straordinari. Da giovane ha suonato nella rinomata banda musicale di Pescina con il sax soprano, ha partecipato alla seconda guerra mondiale e, negli anni ’50, si è trasferito a Roma per svolgere la sua professione di sarto. Dalla sua unione con la pescinese Luisa Del Rosso sono nati i suoi due figli, Remo e Carlo. Negli anni ’60 si trasferisce negli Stati Uniti d’America, a Rochester, dove ha svolto la sua professione di sarto presso rinomate aziende.

Ieri la città di Pescina e i suoi familiari lo hanno voluto omaggiare con la grande festa on line, una bellissima torta, una targa realizzata dal Comune di Pescina e la banda che ha suonato in suo onore. E dal piccolo schermo del telefono il meraviglioso sorriso e la felicità di Luigi hanno concluso nel migliore dei modi la sua festa on line.