Gattino preso a bastonate e ucciso a Cese

Avezzano – Ci sono atti efferati che, compiuti ai danni di chi non può difendersi, diventano ancora più scellerati e vili. E’ il caso di un episodio denunciato online poco fa da Zampa Amica Onlus, l’associazione che cerca di aiutare i randagi nel territorio marsicano.

L’episodio fa rabbrividire: qualcuno ha preso a bastonate un gattino in un vicoletto di Cese, frazione di Avezzano. La povera bestia è morta a causa delle violente botte ricevute. Ovviamente, al momento, non si sa chi possa essere il responsabile anche se la speranza è che la persona che ha compiuto un’azione così brutale venga presto individuata e punita.

Gattino preso a bastonate e ucciso a Cese