Furto a Morino in casa di un assessore comunale. I ladri lasciano 20euro sul letto



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

MORINO. Colpo nella serata di ieri a Morino in casa di Roberto D’Amico, assessore comunale.

D’Amico si era allontanato dalla sua abitazione, che si trova sulla strada per Grancia, per poco tempo: era uscito poco dopo le 8:00 ed è rientrato intorno alle 8:45. Era uscito con la sua famiglia per andare a cena a casa di sua madre.

Quando è tornato a casa si è subito reso conto dell’accaduto. In poco tempo la notizia si è diffusa tra i residenti con dei messaggi su whatsapp e tanti cittadini, insieme al sindaco Roberto D’Amico, omonimo dell’assessore, sono arrivati sul luogo del furto.

I ladri hanno agito velocemente e sono riusciti a portare via una tv 50 pollici, tutto l’oro, gioielli e preziosi. I malviventi hanno messo a soqquadro tutta la casa, rubando ogni oggetto di valore.

Curioso il fatto che i ladri, dopo aver rubato anche dei contanti, abbiano lasciato una banconota di 20euro sul letto.

Sul caso sono a lavoro i carabinieri della compagnia di Tagliacozzo.




Lascia un commento