Freddo risveglio per la nostra provincia, all’alba rilevate temperature fino a -16°C



Come ampliamente previsto nei giorni scorsi stiamo attraversando il periodo più freddo dell’inverno 2021-2022 grazie ad una perturbazione in arrivo dalla Russia. Il cielo sereno non ha aiutato la primavera ad anticipare il proprio arrivo con un rialzo delle temperature .
Questa mattina all’alba le stazioni dell’associazione meteorologica AQ Caput Frigoris hanno rilevato temperature assai basse in tutta la provincia dell’Aquila, con i Piani Di Pezza che hanno raggiunto i -16,3°C. Temperature molto rigide sono state rilevate anche nelle seguenti località: Altopiano delle 5 Miglia con -14.7°C, Altopiano Quarto S. Chiara -14.5°C, Campo Felice -13.3°C, Rocca di Mezzo -10.6°C, Passo Godi -10.1°C, Navelli -9.8°C, Rifugio Franchetti -9.8°C, Santo Stefano di Sessanio -9.1°C, L’ Aquila Ovest -8.8°C, Bosco di S. Antonio -8.1° C, Luco dei Marsi -5.8°C



Leggi anche