Contatta la redazione - Tel e Whatsapp 3351400591
Segnala una notizia

Firmato il protocollo d’intesa sulla ferrovia Roma Pescara, il sindaco Giovagnorio chiede a Marsilio di riprendere il tema della soppressione dei passaggi a livello marsicani

Tagliacozzo – Dopo la conferenza stampa del presidente della Regione Abruzzo, Marco Marsilio, il sindaco di Tagliacozzo, Vincenzo Giovagnorio, ha indirizzato una lettera aperta al Presidente per esprimere la sua soddisfazione sul protocollo d’intesa firmato, sottolineando come, per la prima volta, a suo dire, un Presidente di Regione mostri un concreto interesse per le problematiche inerenti la ferrovia Roma – Pescara.

Per il sindaco di Tagliacozzo le parole pronunciate da Marsilio in conferenza stampa, esprimono ciò che i pendolari hanno sempre cercato di rappresentare alle varie amministrazioni che si sono avvicendate alla guida della Regione Abruzzo. A tal proposito fa riferimento a un convegno sul tema, tenuto al Teatro Talia nel 2011 con l’allora sindaco di Roma, Gianni Alemanno, in cui si parlò dei vantaggi che sarebbero scaturiti dalla realizzazione del progetto di velocizzazione dell’intera linea.  

Giovagnorio chiede a Marsilio di tener conto del grande progetto di soppressione dei passaggi a livello ferroviari sull’intero territorio nazionale previsto da RFI, in cui rientrano i comuni di Tagliacozzo, Scurcola, Avezzano, Celano e Aielli.

Il Sindaco ricorda che già nel mese di ottobre 2019 si svolse una riunione in Regione con la presenza di tutte le parti coinvolte, compresi i sindaci dei comuni interessati, ai quali RFI illustrò uno studio di fattibilità. L’auspicio del sindaco è che la Regione riannodi i fili della proposta di RFI potendo contare sulla massima collaborazione di tutti i sindaci dei comuni coinvolti. 

Per Giovagnorio, la soppressione dei 29 passaggi a livello ferroviari che insistono sulla tratta Marsicana della Roma – Pescara, oltre che aumentare la sicurezza dei cittadini, concorrerebbe ad abbattere ulteriormente i tempi di percorrenza dei convogli, di circa 15 minuti.

LFoundry, è un sì chiaro e forte quello scaturito dal referendum promosso dai sindacati

Antonello Tangredi della Fim-Cisl esprime soddisfazione e gratitudine nei confronti di coloro che hanno permesso di conseguire questo importantissimo ...

Villavallelonga, avviso per l’assegnazione dei bonus alimentari per persone in condizioni di disagio

Villavallelonga - Il Comune di Villavallelonga ha pubblicato, sul suo sito istituzionale, il terzo avviso per l’assegnazione dei bonus alimentari a ...

Altri 3 nuovi contagi Covid a Luco dei Marsi. Sindaco De Rosa: “nuova giornata vaccinale sabato 24 aprile”

Luco dei Marsi - Il Sindaco di Luco dei Marsi, Marivera De Rosa, ha appena comunicato che altri 3 cittadini di Luco sono risultati positivi al ...

Rilevati 3 nuovi casi Covid a Civitella Roveto

Civitella Roveto - Nella giornata di oggi, 21 aprile, la ASL ha comunicato agli amministratori di Civitella Roveto l'individuazione, nel territorio ...

Cittadini svantaggiati: il Comune di Canistro assegna due borse lavoro

Canistro - Il Comune di Canistro ha pubblicato un bando pubblico per il reclutamento di due disoccupati/inoccupati in situazione di disagio ...

Riapertura di bar e ristoranti in Abruzzo. Coldiretti: “solo poco più di 1 locale su 2 può contare su spazi all’aperto”

Abruzzo - La riapertura di bar e ristoranti per il servizio al tavolo riguarda solo poco più di 1 locale su 2 che può contare su spazi all’aperto ma ...

Terre Marsicane - La Voce della Marsica
Reset Password
Compare items
  • Total (0)
Compare
0
Shopping cart