Emilio Roselli in pensione dopo 36 anni di servizio presso il Comune di Trasacco



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Trasacco – Tecnicamente viene definito “collocamento a riposo“. Si tratta, più semplicemente, del raggiungimento della pensione. Un traguardo che Emilio Roselli, dipendente del Comune di Trasacco, ha appena raggiunto dopo ben 36 anni di onorato servizio.

L’assessore Guido Venditti, attraverso le pagine de “Il Gazzettino trasaccano“, oltre a fare gli auguri di buon compleanno a Emilio Roselli, celebra anche il suo pensionamento. “Per 36 anni al servizio del nostro comune” scrive Venditti “con spirito di abnegazione, professionalità e cortesia, solo alcune delle tante qualità messe a disposizione della nostra cittadinanza. Sicuramente ci mancherà la sua positività“.