Elezioni FDI, Biondi “Vittoria convincente”


“In Abruzzo la coalizione di centrodestra vince in maniera decisiva e convincente: solo in Lombardia, Veneto e Friuli sono state riscontrate percentuali maggiori. Qui Fratelli d’Italia ha raccolto il consenso maggiore tra quello registrato nei collegi del sud Italia e isole, mentre rispetto al dato nazionale, la coalizione ha ottenuto quattro punti in più, attestandosi al 48,4%”. È il primo dato che il commissario provinciale dell’Aquila di Fdi, Pierluigi Biondi, ha illustrato nel corso della conferenza stampa tenuta nella sala Ipogea dell’Emiciclo per una prima analisi del voto a poche ore dalla chiusura delle urne insieme al presidente della Regione, Marco Marsilio, e ai senatori e deputati eletti nei collegi abruzzesi: Etelwardo Sigismondi, Guido Quintino Liris, Guerino Testa, Fabio Roscani e Rachele Silvestri.

È così composta la pattuglia dei parlamentari abruzzesi di Fdi capitanata dal presidente del partito, Giorgia Meloni, candidata al collegio uninominale alla Camera L’Aquila-Teramo. Snocciolando le cifre, Biondi, che ha coordinato la campagna elettorale di Fdi in Abruzzo, ha ricordato come nella nostra regione “Fdi, nel collegio unico per il Senato, rispetto alla media nazionale raccoglie il 4,2% in più, + 5,7%  solo in provincia dell’Aquila” e nelle altre province sia in linea rispetto al dato nazionale. “Per ciò che concerne la Camera dei deputati, l’Abruzzo ha fatto registrare, nel complesso, una percentuale del 3,8% in più rispetto alla coalizione di centrodestra, con Fdi che si attesta con un + 2% e con il collegio L’Aquila-Teramo che va il 4,3% oltre la media nazionale, mentre nei collegi Pescara-Teramo e Chieti l’aumento è di circa l’1%”. 

“Questa vittoria racconta di un successo collettivo e nato dai territori, di una campagna elettorale tradizionale fatta tra la gente per ascoltare le istanze di famiglie, imprese, associazioni di categoria e settori produttivi. Un traguardo possibile grazie all’impegno di decine di amministratori locali, sindaci, vice sindaci, assessori, consiglieri che hanno fatto sì che in provincia dell’Aquila fosse riscontrato il successo più importante tra i collegi abruzzesi. È un premio per un partito che ha dimostrato concretezza e coerenza, di non essere un comitato elettorale che nasce alla vigilia di una elezione, per il suo leader Giorgia Meloni e per il buon governo attuato in Regione e in moltissimi enti locali”.

“Faccio gli auguri a tutti, tra cui un aquilano e uno d’adozione: in Parlamento ci saranno sei parlamentari Fdi eletti in Abruzzo. Ognuno di loro sa che i grandi temi nazionali di questa città e delle aree interne si intersecano con complessità e dinamiche che il Paese si troverà a dover affrontare ma siamo certi che riceveremo l’attenzione e il sostegno di cui avremo bisogno”.

Leggi anche