Crisi idrica nella Marsica, ma le fontane di Capistrello continuano a “sprecare” acqua


Capistrello – Da diverse settimane ormai stiamo riportando, attraverso le nostre pagine, notizie inerenti alle problematiche idriche del territorio marsicano. Abbiamo più volte dedicato spazio e attenzione alla crisi di risorse idriche che, nel corso della stagione in corso, sta creando parecchi disagi alla popolazione residente e anche a quella non residente. Solo l’altro giorno abbiamo riferito del giro di vite stabilito dal Comune di Capistrello che, di concerto con il Consorzio Acquedottistico Marsicano, ha stabilito di intensificare i controlli su tutto il suo territorio.

L’intento di tali controlli da parte del Comune, come avevamo sottolineato, è quello di evitare che l’acqua destinata all’uso potabile e civile venga illegittimamente utilizzata per innaffiare orti, giardini, lavare autoveicoli e cortili domestici. Riceviamo, a tal proposito, una segnalazione da parte di un nostro lettore, cittadino di Capistrello, il quale si dice perfettamente d’accordo sulla volontà di aumentare controlli e di elevare multe a chi trasgredisce, ma rileva anche una sorta di paradosso: “noi cittadini, nonostante tutto, paghiamo l’acqua che quattro fontane sul territorio comunale buttano H24/365 G/A in una fogna, alla faccia delle ordinanze e delle limitazioni da CAM“, ci scrive.

Raccogliamo, ovviamente, le osservazioni e le critiche del lettore che, per l’appunto, fa rilevare come nel paese marsicano ci sarebbero comunque degli sprechi d’acqua a prescindere dagli sforzi per effettuare controlli e punire chi non rispetta le regole.

 

LEGGI ANCHE

Sprechi d’acqua potabile, aumentano controlli e sanzioni a Capistrello

 

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Civitella Roveto in lutto per la scomparsa di Alfio Calzetta, ex dipendente storico del Comune e allenatore di calcio

Civitella Roveto – La comunità di Civitella Roveto piange la scomparsa di Alfio Calzetta. Tra i tanti che stanno manifestando il loro cordoglio ci sono gli amministratori del Comune marsicano ...


Mandragora scambiata per spinaci, spuntano due nuovi presunti casi a Bergamo: lotto proverrebbe dalla Marsica

Marsica – Due nuovi presunti casi di intossicazione da mandragora sarebbero stati registrati nelle ultime ore a Bergamo, dove sarebbe arrivato un lotto proveniente da ...

Alla giornalista Monica Pelliccione il Premio d’eccellenza “Città del Galateo” per “Alla corte di Margherita”

Alla giornalista Monica Pelliccione il Premio d’eccellenza “Città del Galateo” per “Alla corte di Margherita”. La cerimonia, ieri, a Roma Con l’ultimo libro “Alla corte ...

Rinnovo Collegio Regionale Maestri di Sci, Angelosante: “Regolamento utilizzato per il rinnovo non è mai stato approvato dalla regione Abruzzo”

Ovindoli – ” Era doveroso da parte mia portare all’attenzione della Commissione consiliare di ‘ Vigilanza ‘, presieduta dal collega Pietro Smargiassi, una richiesta di ...

ProCalcio Paterno Asd si presenta: “Nasciamo per far rinascere la socialità nel nostro paese”

Rinasce come una fenice la squadra della ProCalcio Paterno Asd. La società: “Puntiamo a far ripartire assieme a noi anche il senso più antico di ...