Corrado Oddi a Frontiere su Rai1



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Trasacco – Ci sono storie difficili da raccontare e impossibili da dimenticare. Come quella di Giulio Regeni. Alla morte del giovane ricercatore friulano avvenuta un anno fa a Il Cairo, in Egitto, e ai tanti interrogativi ancora senza risposta è dedicato lo speciale di “Frontiere” di Franco di Mare che è andato in onda sabato su Rai1 .

Tutto il male del mondo” è il titolo di questo “racconto televisivo”, una narrazione appassionata e documentata, che rimette in fila gli elementi di questo dramma. Un’orazione civile, per non dimenticare. L’attore abruzzese Corrado Oddi ha interpretato il ruolo del medico legale Vittorio Fineschi (coordinatore dell’equipe dei medici legali) che ha riscontrato sul giovane i segni di un violento pestaggio e numerose abrasioni e lesioni.

“Frontiere” è un programma di Franco Di Mare, Daniele Cerioni, Paola Miletich, Matilde D’Errico e Mauro Caporiccio. La regia è di Matilde D’Errico, il produttore esecutivo Eleonora Iannelli.




Lascia un commento