Continuano a crescere i casi di positività al Covid-19 a Pescina



Pescina – “Dall’ultima nota arrivata dalla ASL 1 si sono aggiunti N° 4 casi di positività al Covid19. I positivi con residenza nel comune di Pescina arrivano a N° 36 , tutti domiciliati in Pescina” lo comunica il sindaco Mirko Zauri.

“L’evoluzione dei casi continua la sua crescita seppur in maniera più lenta. La cosa confortante che ascoltati ognuno di loro nella giornata di ieri stanno tutti fondamentalmente bene a parte lievi sintomi portati dal virus. Purtroppo di voci distorte in giro se ne ascoltano tante ma il mio compito è quello dell’amministrazione comunale è di tener ben chiara e sotto controllo la situazione dei casi Covid19 e il loro stato di salute e fin dove si può arrivare si fa sempre prevenzione.

” Continuo a sensibilizzare a mantenere la distanza minimo di un metro sia all’aperto che al chiuso, l’utilizzo delle mascherine anche se si sta all’aperto e di igienizzare le mani spesso.
In questi giorni di festa appena trascorsi ho notato molte situazioni dove spesso l’utilizzo della mascherina veniva meno. Mi auguro non porti conseguenze.
Nella giornata del 23/12/2021 ho firmato l’ordinanza con restrizioni preventive con l’obbligo delle mascherine anche all’esterno e di mantenere severamente l’obbligo della distanza minima prevista di 1 m sia all’aperto che nei locali al chiuso.
Se ciò non verrà rispettato gli organi di controllo non avranno tolleranze per i trasgressori.
Mi congratulo con molti gestori di locali che spesso richiamavano i propri clienti nell’indossare correttamente mascherina.
Solo collaborando si eviterà il peggio. Facciamo in modo che il virus abbia una seria battuta di arresto. Adottiamo tutti responsabilità. Solo così ne usciremo prima” conclude il sindaco.



Leggi anche