fbpx

Consegna droga a domicilio, arrestata avezzanese

Avezzano – Cerca di fuggire alla vista di una pattuglia dei carabinieri, ma viene inseguita e bloccata dai militari. Come riportato dall’edizione odierna de Il Messaggero, la donna, una quarantaquattrenne avezzanese, viaggiava sulla strada Panoramica quando, alla vista della pattuglia, ha cercato di fuggire, ma è stata bloccata e perquisita.

All’interno della sua auto sono stati trovati hashish, eroina e metadone oltre che 2500 euro in contanti. Sembra che la donna avesse organizzato un sistema di spaccio di droga a domicilio e per questo è stata arrestata e portata ai domiciliari. Ieri, il Gip del Tribunale di Avezzano, Maria Proia, ha convalidato l’arresto e ha concesso alla donna l’obbligo di firma presso la stazione dei carabinieri di Avezzano.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend