Madama Oliva “on air” sulle reti Mediaset con il testimonial Edoardo Raspelli


Carsoli –  Uno “spot gourmet” firmato Madama Oliva con protagonista il giornalista critico gastronomico Edoardo Raspelli. L’azienda abruzzese nata nel 1989 e oggi leader a livello nazionale e internazionale nel settore delle olive da tavola fresche confezionate, sarà on air sulle reti Mediaset per portare nelle case la qualità del prodotto fresco legato all’agricoltura di qualità. La campagna sarà articolata per undici giorni sull’intero network Publitalia a partire da domenica 17 fino al 27 maggio.

“Abbiamo scelto di valorizzare il nostro brand attraverso uno spot che risulta divertente e interessante al tempo stesso – spiega Sabrina Mancini, marketing manager di Madama Oliva – Uno spot capace di arrivare alle famiglie e di veicolare una corretta immagine di qualità del prodotto. Madama Oliva, infatti, si pone nel segmento di mercato definito premium, cioè il massimo livello della qualità”.

Lo spot è ambientato in una corte reale settecentesca, con un “sovrano gourmet” impersonato dal noto giornalista, che si entusiasma solo per la qualità delle olive migliori.

Girato nel Castello di Lunghezza, spettacolare maniero in provincia di Roma, dove soggiornarono personaggi storici di primo piano tra cui Michelangelo, Jacopone da Todi, papa Bonifacio VIII e Caterina dei Medici, lo spot è stato curato dal produttore cinematografico Gianfranco De Rosa. Gli attori, circa 40 tra comparse e protagonisti, hanno lavorato anche a Cinecittà per la scelta e la prova dei costumi. Oltre alle damigelle di corte (Madama Oliva, Olivetta, Olivella, Olivuccia) anche diversi bambini animano le scene dello spot.

Fondata nel 1989 a Carsoli (AQ), Madama Oliva è il leader italiano nel settore delle olive fresche confezionate, con un fatturato di circa 36 milioni di euro nel 2019 e una quota export del 45% in 40 paesi di destinazione. Con oltre 400 referenze in portafoglio, Madama Oliva produce annualmente circa 5 milioni di Kg. di olive fresche (ma anche lupini, pomodori e altre spezie e ortaggi), per 13 milioni di confezioni nello stabilimento di Carsoli (AQ). Oltre 150 lavoratori impiegati nei vari reparti del sito produttivo di Carsoli. Tra i punti di forza di Madama Oliva le numerose partnership con produttori italiani qualificati che conferiscono la materia prima dalle singole regioni consentendo anche la vendita di prodotti a Denominazione di Origine Protetta (DOP).


Invito alla lettura

Ultim'ora

Torna a Pescina “Serata ai tubi”, stasera l’attesissimo evento con la partecipazione della cantante Jo Squillo

Pescina – Grande attesa a Pescina per la “Serata ai tubi”, organizzata dalla locale Pro Loco, ed in programma questa sera, sabato 13 agosto, a partire dalle 20, in via ...


Strisce pedonali sbiadite e coperte dall’asfalto, veicoli veloci in via Pagani ad Avezzano

Avezzano – Le strisce pedonali all’uscita del sottopasso di Via Pagani risultano sbiadite ed, in parte, cancellate dal nuovo strato di asfalto e i cittadini ...

Spettacolo Cenerentola Folk, appuntamenti a Celano e Pescina

Celano –   16 AGOSTO  Piazzetta San Giovanni – Pescina – 17 GOSTO Chiostro Teatro San Francesco  ore 21.15  Chi realizzerà la scarpetta di Cenerentola? Chi confezionerà ...

Arriva il campionato italiano Paralimpico e il mercato di Avezzano trasloca per un giorno

Avezzano – Sabato 27 agosto il mercato del sabato traslocherà per lasciare spazio ad un importante evento sportivo. Nei giorni 27 e 28 agosto 2022 ...

Presentazione del romanzo “Non sono io quell’uomo” di Katia Agata Spera

Aielli – Dopo il successo di “Riprenditi la vita”, la scrittrice Katia Agata Spera torna con “Non sono io quell’uomo” (edito da “Il Viandante”). Il ...