Concluso il corso di difesa personale organizzato dal Progetto Leonardo Casciere, a breve nuove iniziative



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. Si è concluso il corso di difesa personale organizzato da “Progetto Leonardo Casciere” in collaborazione con Croce Rossa Italiana e l’associazione “Progetto Donne e Sicurezza”.

Il corso, elargito in forma totalmente gratuita per le partecipanti, ha rappresentato l’ultimo atto di una campagna di sensibilizzazione voluta da Leonardo Casciere e organizzata dalla sua associazione “Progetto Leonardo Casciere contro la violenza sulle donne, iniziata con la cena di raccolta fondi a favore del Centro Antiviolenza della Croce Rossa Italiana del 25 novembre 2016.
L’Associazione “Progetto Leonardo Casciere” è lieta di aver contribuito alla sensibilizzazione sulla tematica della violenza sulle donne, problema dilagante che sta divenendo sempre più una piaga dei nostri tempi.
Leonardo Casciere, soddisfatto della partecipazione avuta negli eventi svoltisi, ringrazia con particolare affetto la professoressa Maria Teresa Letta, per la sua grande sensibilità e per aver concesso la sala del Centro Antiviolenza di Avezzano, i maestri di arti marziali Alessandro Cavidossi ed Emanuele Montanari, che hanno prestato gratuitamente la loro opera per rendere possibile lo svolgimento del corso. Un grande ringraziamento va chiaramente anche a tutte le donne che hanno partecipato al corso con attenzione, dedizione ed entusiasmo.
L’associazione “Progetto Leonardo Casciere” avrà cura e interesse nel dare seguito alla sensibilizzazione su questa tematica mediante altre manifestazioni, incontri e corsi, nella convinzione che la lotta alla violenza parta innanzitutto da un’opera di prevenzione ed educazione.




Lascia un commento