Celano, boom di turisti per il Ferragosto



Celano  – La clemenza del tempo, le bellezze artistiche e naturalistiche della zona e gli eventi quotidiani serali hanno richiamato a Celano un gran numero di turisti. Tra i luoghi più visitati in questi giorni in Abruzzo il Castello Piccolomini di Celano si riconferma come il monumento museale più visitato a livello regionale con un trand addirittura in crescita rispetto anche ai primati degli altri anni.

Secondo i dati forniti dall’ufficio competente del Castello, nei primi 15 giorni di Agosto sono stati staccati 2398 biglietti, ma il clou delle visite si è registrato il giorno di Ferragosto con ben 540 visitatori paganti. Come è noto, il maestoso maniero è anche luogo utilizzato per suggestive cerimonie ed attività culturali di vario genere ed insieme alle manifestazioni proposte dall’Amministrazione in tutte le piazze del centro storico, che stanno riscuotendo una grande partecipazione e successo, hanno fatto lievitare in maniera considerevole il numero dei visitatori.
A conferma di questi eccezionali dati per Celano a ferragosto il responso delle attività ristorative locali tutte piene, da quelle più centrali alle periferiche.

Molto apprezzato dai turisti della stessa città castellana il decoro e ordine della stessa che sin dalle prime ore del giorno si presenta già totalmente decorosa, pulita e igienizzata, grazie ai numerosi servizi attivati e messi in campo.