Cavalli in fuga sulla circonvallazione, paura tra gli automobilisti



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Pescina – Fuggiti dal recinto della tenuta dove erano alloggiati, due cavalli si erano immessi sulla circonvallazione tra San Benedetto dei Marsi e Pescina, percorrendola in velocità tra lo stupore e la preoccupazione degli automobilisti. E’ accaduto ieri mattina, poco dopo prima delle 11.

All’inseguimento degli animali si sono mossi rapidamente i carabinieri di Pescina, al comando del luogotente Rocco Alì, con gli uomini della Forestale di Avezzano.

I due cavalli, particolarmente innervositi dal trambusto crescente – il traffico lungo il tratto è stato bloccato in via precauzionale – si sono rifugiati infine nel cortile di una casa, dove sono stati recuperati dagli agenti della forestale. Il proprietario degli animali, un residente a San Benedetto, è stato sanzionato per omessa custodia.




Lascia un commento