Cavalli in fuga sulla circonvallazione, paura tra gli automobilisti



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Pescina – Fuggiti dal recinto della tenuta dove erano alloggiati, due cavalli si erano immessi sulla circonvallazione tra San Benedetto dei Marsi e Pescina, percorrendola in velocità tra lo stupore e la preoccupazione degli automobilisti. E’ accaduto ieri mattina, poco dopo prima delle 11.

All’inseguimento degli animali si sono mossi rapidamente i carabinieri di Pescina, al comando del luogotente Rocco Alì, con gli uomini della Forestale di Avezzano.

I due cavalli, particolarmente innervositi dal trambusto crescente – il traffico lungo il tratto è stato bloccato in via precauzionale – si sono rifugiati infine nel cortile di una casa, dove sono stati recuperati dagli agenti della forestale. Il proprietario degli animali, un residente a San Benedetto, è stato sanzionato per omessa custodia.




Leggi anche

Lascia un commento