lunedì, 12 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Cagnolino avvelenato da esche lasciate per eliminare i gatti

Gioia dei Marsi – La denuncia, anche questa volta, giunge da Zampa Amica, la onlus marsicana che si occupa di assistere e aiutare i nostri amici a quattro zampe. Di nuovo una segnalazione di pericolo avvelenamento.

A Casali d’Aschi, piccolo centro frazione del Comune di Gioia dei Marsi, sono state rinvenute delle esche avvelenate che erano state disseminate in giro con il probabile intento di eliminare i gatti.

Purtroppo a farne le spese è stato un cagnolino che ha ingerito le esche avvelenate. Secondo quanto è possibile leggere, la bestiola è stata trasportata in clinica ma si trova ancora sotto osservazione perché non si è ancora ripresa.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO