Bocconi avvelenati: trovato cane agonizzante a Trasacco


Trasacco – Su via Roma, a Trasacco, è stato rinvenuto un cane agonizzante che, evidentemente, ha ingerito bocconi avvelenati. L’allarme e lo sdegno arrivano da “Adotta Anime Randagie Trasacco” che è intervenuta rapidamente e sta cercando di salvare il cane con una lavanda gastrica. “Vergognatevi“, il messaggio lanciato via Facebook da chi ha raccolto la povera bestiola lungo la strada.

Lasciare bocconi avvelenati in giro, come tutti sappiamo, è un atto di crudeltà gratuita e feroce. Nonostante le svariate segnalazioni, ogni tanto, siamo costretti a raccontare storie di cani o gatti vittime di questo abominio. Speriamo che il cane trovato oggi possa cavarsela.

Promobox

Alla Scoperta Della Scuola Di Alta Formazione 'Sapere Aude': Aperte Le Iscrizioni Per I Nuovi Corsi Di Formazione

Tanti i percorsi formativi e di aggiornamento su scala nazionale che questa scuola, da oltre 6 anni, propone ai tanti corsisti che si immergono in nuove esperienze, ampliando il loro bagaglio culturale con passione e dedizione, grazie anche al lavoro di un team altamente qualificato e specializzato, vicino alle esigenze di ognuno di loro.


Invito alla lettura


Allargamento della Strategia Aree Interne: inclusi anche i Comuni della Piana del Cavaliere

Il Comitato Tecnico per le Aree Interne presieduto da Domenico Gambacorta, delegato del ministro per il Sud e la Coesione territoriale Mara Carfagna, ha approvato ...

Messaggi truffa ai danni di titolari di conti correnti bancari e postali

È stata rilevata una nuova campagna di phishing rivolta ai correntisti di Istituti bancari e postali. I malviventi nascondono la propria identità utilizzando sofisticati sistemi ...

Aielli protagonista di Casa Italia, programma di Rai Play seguito dagli italiani nel mondo

Aielli – Ormai ci siamo quasi abituati: Aielli sarà di nuovo al centro di uno speciale televisivo della Rai. Come spiega il Sindaco del borgo ...

Il “gigante” ha messo il cappello: prima neve sul Corno Grande del Gran Sasso

L’Aquila – Si dice sempre che quando le vette dei monti cominciano a macchiarsi di neve, l’inverno è alle porte. In realtà l’autunno sarebbe appena ...