Avezzano calcio: Alessandro Del Grosso è il nuovo allenatore

Avezzano – Nella giornata di ieri si è tenuta presso lo stadio “Dei Marsi” la conferenza di presentazione del nuovo allenatore della squadra biancoverde: si tratta di Alessandro Del Grosso, che ha indossato, nelle vesti di calciatore, la casacca dell’Avezzano dal 1993 al 1996 (99 presenze), periodo nel quale è stato tra i protagonisti della promozione del team marsicano dalla serie C2 alla C1 avvenuta nella stagione 1995/1996.

Nel corso della conferenza stampa di presentazione il presidente Gianni Paris ha ricordato come per ben due volte il neo allenatore dei “lupi” sia stato molto  vicino a sedere sulla panchina dell’Avezzano (la prima volta gli venne preferito Tortora, la seconda, proprio lo scorso anno, Paris venne anticipato dal Sora).

Del Grosso ha specificato che, a seconda dei giocatori che avrà a disposizione, stabilirà con quale modulo la squadra scenderà in campo. Ha, inoltre, sottolineato come al momento si debba pensare ad organizzare e programmare la stagione nel campionato di Eccellenza (nella speranza, ovviamente, che i ricorsi portati avanti dalla società possano essere accolti e che, di conseguenza, la squadra possa tornare a militare nel campionato di serie D). Infine ha evidenziato come verranno, nel corso delle prossime settimane, fatti degli stage volti a selezionare i migliori under provenienti dal territorio marsicano.

Il presidente Paris, oltre a sottolineare come entro 15 giorni il collegio di garanzia del CONI si esprimerà sul ricorso da lui effettuato per la riammissione nel campionato di serie D, ha spiegato che quasi sicuramente la preparazione in vista della prossima stagione inizierà subito dopo ferragosto. Inoltre ha indetto, per sabato alle ore 12, un’altra conferenza stampa nella quale verrà presentato il nuovo direttore sportivo (molto probabilmente sarà Tonino Paciarella, ex DS del Lanciano). Il patron dell’Avezzano, infine, ha precisato che, nel corso della prossima settimana, verranno resi noti alla stampa e ai tifosi tutti gli altri membri dello staff di Del Grosso, come il preparatore atletico, quello dei portieri e anche massaggiatore e fisioterapista.

Relativamente alla rosa della prossima stagione, appare ormai certo che sarà totalmente rivoluzionata rispetto a quella della precedente (potrebbe restare il portiere Patania, anche se lui vorrebbe continuare a giocare in serie D). A tal proposito Paris ha garantito che verranno scelti almeno tre giocatori di spessore (una punta, un play di centrocampo e un difensore centrale) e ha assicurato che la società si è già mossa alla ricerca di alcune pedine (in particolare in riferimento agli under).