Controversia IRIM Srl-Comune di Avezzano per i lavori del nuovo municipio, fissata l’udienza



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Avezzano – “A seguito del ricorso proposto dall’Amministrazione straordinaria avverso il Lodo arbitrale del 30 novembre 2019, relativo alla controversia IRIM Srl.,c/ Comune di Avezzano, con decreto del Presidente della Corte di Appello di L’Aquila, depositato in cancelleria in data 16 giugno 2020 è stata fissata la Camera di Consiglio per l’udienza in data 21 luglio 2020 e contestualmente disposta, in accoglimento della relativa istanza, la sospensione dell’efficacia esecutiva del predetto lodo arbitrale che condanna il Comune a pagare una somma di 1,8 milioni di euro per i lavori del nuovo municipio“. A darne comunicazione, attraverso una nota, è il commissario Mauro Passerotti.

E’ noto che sulla vicenda – concernente la realizzazione di opere di urbanizzazione, di un parcheggio interrato e di un edificio destinato ad ospitare la nuova sede del municipio nell’ambito del programma “Contratto di Quartiere II” – si è instaurato un procedimento penale, due ulteriori distinte procedure giudiziarie – una dinanzi al Giudice ordinario civile avente ad oggetto istanze di natura risarcitoria ed altra dinanzi agli organi di giurisdizione amministativa (TAR e Consiglio di Stato) originata dal provvedimento di annullamento in autotutela degli atti negoziali, disposto a suo tempo dal Consiglio comunale in carica – ed ancora un procedimento avviato dalla Corte dei Conti a carico dei componenti dell’Amministrazione comunale dell’epoca, finalizzato al recupero della somma eventualmente impiegata male per la mancata realizzazione dell’edificio. Tale giudizio è in atto sospeso in attesa dell’esito del procedimento penale sopra menzionato.

L’impugnazione del lodo arbitrale, proposta nel febbraio scorso con ferma decisione dal Commissario Straordinario, in considerazione della complessità della problematica e dei vari interessi pubblici coinvolti, ha consentito di ottenere l’inibitoria dell’efficacia esecutiva del suddetto lodo e assicurare la preminenza dell’interesse pubblico sotteso alle ragioni di tutela dell’ente“.

 



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di