Avezzano, 40 anni di mete celebrati con un libro sul rugby



Avezzano . L’Avezzano rugby compie 40 anni di vita e per l’occasione festeggerà l’anniversario con la presentazione del libro “L’uragano nero. Jonah Lomu, vita, morte e mete di un All Black”, scritto dal giornalista e commentatore sportivo, Marco Pastonesi.

L’appuntamento è fissato per domani sabato, 4 febbraio, alle ore 17 presso lo stadio del rugby di Avezzano, in via dei Gladioli. Classe 1954, ex ciclista ed ex giocatore di rugby di serie A, Pastonesi è una firma della «Gazzetta dello Sport», per la quale ha seguito dodici Giri d’Italia, nove Tour de France e un’Olimpiade, ma anche due Giri del Ruanda e uno del Burkina Faso. Il libro è dedicato a uno dei più grandi e più amati giocatori di rugby della storia e descrive un viaggio attraverso la vita, la carriera e le gesta del giocatore scomparso lo scorso anno. Sarà presente all’incontro, insieme a tutti i dirigenti della società giallonera, presieduta da Alessandro Seritti, anche Massimo Mascioletti, ex rugbista e allenatore della Nazionale Italiana, de L’Aquila Rugby e della Rugby Capitolina

L’iniziativa”, ha specificato Seritti, ” rientra in un progetto della società che prevede vari appuntamenti che si terranno nel corso dell’anno per unire l’aspetto sportivo a quello culturale e sociale “. Prima della presentazione del libro si terrà una partita tra la old Avezzano Rugby e i Lupi della Majella, rappresentativa di Sulmona. Presenterà l’incontro Federico Falcone, con la partecipazione di Alberto Santucci, attore di teatro e allenatore dell’Avezzano Rugby.

Per info e prenotazioni: 333.2507197



Leggi anche

Lascia un commento