Autografo di Lev Tolstoj conservato presso la Biblioteca Santa Maria in Valleverde di Celano



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Celano – Per chi è appassionato di grande letteratura il nome di Lev Tolstoj è sacro. È lui l’autore di capolavori immortali come “Guerra e pace”, “Anna Karenina”, “Resurrezione”, “La morte di Ivan Il’ič”, “Sonata a Kreutzer”, solo per citare le sue opere maggiori. Lev Tolstoj (1828-1910) è uno degli scrittori più importanti della storia, baluardo della letteratura russa oltre che filosofo, educatore e attivista. Ebbene, presso la Biblioteca Santa Maria Valleverde di Celano esiste una copia di “Anna Karenina” che riporta la firma del suo autore: Lev Tolstoj. Non sorprenda che Lev sia diventato Léon, il nome Lev si traduce in francese con Léon e in italiano con Leone.

Si tratta di un piccolo, incommensurabile tesoro che pochi conoscono. La scoperta è arrivata attraverso il profilo Instagram “Visit Celano” che accoglie l’immagine del prezioso e antico autografo di Tolstoj. Il libro è un’edizione in lingua francese del celebre romanzo e la firma apposta dallo scrittore risale al 1908. Tolstoj, come detto, si firma anche Léon, secondo la versione francese. Non è la stravaganza di un artista ma la semplice attitudine di un colto uomo russo che, come molti suoi connazionali, sa scrivere e parlare francese in maniera impeccabile.

A quanto pare questo il prezioso libro autografo di Tolstoj venne acquistato nel 1989 da Padre Osvaldo Lemme, francescano dell’Ordine dei Frati Minori che fu tra i fondatori e tra i massimi animatori della Biblioteca Santa Maria Valleverde, scomparso a 97 anni nel 2018. Padre Osvaldo comprò la copia di “Anna Karenina” da Liborio Merolli che lo acquistò a sua volta dal libraio Onofri di Sutri. Insomma, sembra proprio che l’opera firmata da Tolstoj abbia compiuto un lungo viaggio prima di giungere a Celano. Ma ora è qui rappresenta un’inestimabile ricchezza culturale per tutta la Marsica.