lunedì, 12 , Aprile
spot_img

Prima pagina

Arriva dal sindaco di Celano un monito severo alla prudenza “Siate responsabili, indossate la mascherina e non assembratevi. Non è ancora finita”

Celano – Il Sindaco di Celano, Settimio Santilli, interviene sui social per invitare la cittadinanza ad essere responsabile e a cambiare le proprie abitudini per la tutela della salute personale e degli altri. Il suo appello, pubblicato questa mattina, è rivolto principalmente a chi non indossa la mascherina quando non è solo definendolo “incosciente ed irrispettoso degli altri” e a chi si assembra.

C’è un MONDO intero che indossa la mascherina per proteggere se stessi e gli altri, voi che non la indossate quando non siete soli, non siete più fichi degli altri, siete degli INCOSCIENTI ed IRRISPETTOSI degli altri” scrive il Sindaco.

Prosegue pensando al futuro delle attività commerciali: “c’è una guerra ancora in corso, che ha mietuto oltre 30.000 morti solo in Italia, ma sembra che per qualcuno non sia successo nulla. Possibile che non si sia imparato nulla? Possibile che non si capisca che bisogna cambiare stile di vita ed abitudini? Le attività commerciali hanno già pagato un prezzo salatissimo, stiamo lavorando per cercare di organizzare una estate diversa, ma comunque all’altezza e vissuta al meglio, ma se vi continuate ad assembrare al di fuori dei locali, per giunta senza mascherine, state avviando i gestori verso il punto di non ritorno. Vogliamo andare con questo andazzo verso l’estate? Fiducia, vuol dire rispondere semplicemente con responsabilità, adottando dei semplici accorgimenti per se stessi e gli altri per venirne fuori prima possibile.”

E conclude ricordando che la battaglia contro il Coronavirus non è ancora finita: “SIATE RESPONSABILI. INDOSSATE LA MASCHERINA E NON ASSEMBRATEVI. Non è ancora finita”.

- Advertisement -

Promo Box



segnalate

TERRE MARSICANE VIDEO