fbpx

Arrestato a Roma 27enne senegalese che spacciava a l’Aquila, proseguono le ricerche degli altri quattro soggetti

L’AquilaNella giornata di ieri, a Roma, i poliziotti del Commissariato di Pubblica Sicurezza “Porta Pia”  hanno tratto in arresto M.T., 27enne cittadino senegalese, già destinatario di uno dei provvedimenti di custodia cautelare in carcere disposti dall’Autorità giudiziaria di L’Aquila nell’ambito di una complessa ed articolata attività investigativa condotta, la settimana scorsa, dagli investigatori della locale Squadra Mobile contro lo spaccio di sostanze stupefacenti.

Lo scorso 18 giugno, infatti, in occasione dell’esecuzione dei citati provvedimenti restrittivi, irrogati nei confronti di sedici persone, italiane, senegalesi e gambiane, tutte dedite all’illecito traffico di eroina, il senegalese ed altri quattro cittadini extracomunitari si erano resi irreperibili.

Le immediate ricerche messe in campo dalla Polizia di Stato hanno permesso di individuare e catturare il giovane che, al momento, si trova in carcere a Roma, a disposizione della magistratura aquilana. 

Proseguono, senza soluzione di continuità, le ricerche degli altri quattro soggetti, tutti di nazionalità gambiana, destinatari dello stesso provvedimento cautelare.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend