Appello dei familiari a Lorena “qualunque cosa sia successa noi siamo tutti qua per te, siamo la tua famiglia non devi avere paura di niente torna a casa”


Gioia dei Marsi – Appello dei familiari per Lorena Giancursio, la giovane (classe 2005) di Gioia dei Marsi di cui si sono perse le tracce da sabato 28 maggio. La giovane si è allontanata da casa dove viveva con i nonni.

“Il suo telefono non dà alcun segnale, è come se l’avesse inghiottita la terra”.

Lorena è alta 1.65, ha gli occhi e i capelli castani. Al momento della scomparsa indossava un giubbotto di pelle nero corto, pantaloni della tuta e scarpe Adidas modello Jordan, colore nero e verde. Il suo cellulare risulta sempre spento e non ha con sé i documenti.

“AIUTATECI A RITROVARLA GRAZIE E CONDIVIDETE IL VIDEO “


Invito alla lettura

Ultim'ora

Simonelli per il pieno supporto al centrodestra in difesa della cultura

Avezzano “Ad oggi, i sondaggi vedrebbero una vittoria del Centrodestra, sia per meriti della coalizione guidata da Berlusconi, Meloni e Salvini, sia per demeriti palesi di un centrosinistra in cui ...


Inaugurata a Scurcola Marsicana la Mostra delle radio d’epoca

Scurcola Marsicana – Si è inaugurata a Scurcola Marsicana con la presenza delle autorità locali, la mostra delle radio d’epoca Organizzata dalla Associazione Culturale ITALO ...

Fabrizio Moro incanta Piazza Duca degli Abruzzi a Tagliacozzo: sold out e proposta di matrimonio in diretta

Tagliacozzo – Grande successo per il concerto del grande cantautore italiano Fabrizio Moro, che si è esibito ieri sera sul Palco del Teatro all’Aperto del ...

Tornano le Antiche Rue a Civitella Roveto

Civitella Roveto – E’ una delle sagre più suggestive d’Abruzzo, dedicata alla prelibata castagna “Roscetta”. La festa prenderà il 21, 22 e 23 ottobre, con ...

Appuntamento con il Festival inclusivo “Musica e parole dell’Appennino”, l’inclusività che diventa magia al tramonto 

Appuntamento con il team marsicano delle “barriere abbattute” per dopo Ferragosto. Si torna a riscoprire le bellezze nella nostra terra con il Festival inclusivo “Musica ...