App Immuni la più scaricata in Abruzzo


Abruzzo – Fino all’8 giugno il funzionamento di Immuni sarà riservato alle quattro regioni in fase di test tra le quali figura anche l’Abruzzo, insieme a Liguria, Marche e Puglia. Gli italiani e gli abruzzesi in particolare, sembrano quindi aver accolto con favore il rilascio dell’applicazione, tanto da averla resa la più scaricata in Italia nelle sue prime 24 ore, sia sul Play Store che sull’App Store. Immuni è la app che consentirà di avvertire gli utenti che l’hanno scaricata nel caso in cui abbiano avuto un’esposizione a rischio, anche se sono asintomatici.

L’app potrà informarci subito se siamo entrati in contatto con una persona positiva, permettendoci dunque di seguire tutti i percorsi di sicurezza sanitaria.Se si incontrano due persone con un telefonino con la app  Immuni scaricata, i due apparecchi vicini si scambieranno un codice alfanumerico: il così detto identificativo anonimo. Questi codici non permettono di risalire all’identità dell’utente. Ogni smartphone invia il proprio codice e riceve i codici degli smartphone nelle vicinanze, salvandoli anche nella propria memoria.

È necessario che il bluetooth sia sempre attivo, affinché il sistema possa rilevare i contatti di ognuno con gli altri utenti. Immuni può essere scaricata dal portale dedicato, www.immuni.italia.it, oppure da Google play store, da computer, Iphone oppure dai sistemi di Android. Non c’è violazione della privacy e dei dati personali: così il Garante per la protezione dei dati personali, che ha dato il via libera al Ministero della salute ad avviare il trattamento relativo al Sistema di allerta Covid-19. Il Garante ha sottolineato infine che il trattamento di dati personali raccolti attraverso la app, da parte di soggetti non autorizzati, può determinare un trattamento di dati personali illecito, eventualmente anche sotto il profilo penale.


Invito alla lettura

Ultim'ora

Avezzano si prepara a salutare la clinica Santa Maria: verrà demolita

Avezzano – Da tempo in preda al degrado la struttura della clinica Santa Maria di Avezzano verrà demolita. La città di Avezzano dunque si prepara a salutare un altro edificio ...


Problemi alla linea elettrica sulla ferrovia Avezzano-Sulmona: riapertura prevista slittata a settembre

Contrariamente a quanto inizialmente previsto da RFI la risoluzione del problema alla linea elettrica sulla ferrovia Roma-Avezzano-Sulmona-Pescara sta andando per le lunghe. La previsione di ...

Ortona dei Marsi, a breve entrerà in funzione il nuovo pulmino donato dal PNALM

Ortona dei Marsi – Sta per entrare in funzione il nuovo pulmino del comune di Ortona dei Marsi, totalmente elettrico e donato dal Parco Nazionale ...

Cane legato ad un palo e abbandonato tra i rovi sotto il sole nei pressi dello zuccherificio, ora cerca una nuova casa

Si avvicina ferragosto e, come purtoppo accade ogni anno, cresce il numero degli animali domestici abbandonati. L’ultimo episodio è stato segnalato nei pressi dello zuccherificio ...

Auto in fiamme sull’autostrada A 25 nei pressi di Cocullo

Oggi intorno intorno alle 15.30, sull’autostrada A 25, tra Sulmona e Cocullo all’altezza del Km 127, un’automobile è andata in fiamme. Oltre 2km e mezzo ...