Alluvione in Sicilia e Calabria, la Protezione Civile della Regione Abruzzo pronta a intervenire



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Abruzzo – “La Protezione Civile della Regione Abruzzo ha dato la propria disponibilità al Dipartimento nazionale, tramite la Commissione Speciale della Conferenza delle Regioni, per la composizione di un nucleo di intervento a supporto delle regioni Calabria e Sicilia, a seguito della grave emergenza idrogeologica in atto e in vista del peggioramento meteorologico previsto nelle prossime ore“, con questa nota la Protezione Civile abruzzese ha offerto il proprio aiuto alle zone colpite da alluvioni gli scorsi giorni.

L’allarme, in Calabria e in Sicilia, purtroppo, non è ancora rientrato visto che, secondo gli esperti meteo, un nuovo ciclone, tra oggi e domani, potrebbe colpire le aree già devastate . La situazione è critica soprattutto nella zona della Sicilia nord orientale e, in particolare, nella città di Catania.

Il supporto di personale preparato e attento come quello della Protezione Civile diventa, in questi casi, essenziale. Uomini e donne sono pronti a dare una mano nel momento in cui il Dipartimento Nazionale dovesse chiamare e richiedere il loro supporto.