Abruzzesi nel mondo, pubblicato l’avviso per finanziare attività culturali delle associazioni



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Pescara – E’ online, sul sito istituzionale della Regione (www.regione.abruzzo.it) e del Consiglio regionale abruzzesi nel mondo (cram.regione.abruzzo.it), il nuovo avviso per finanziare le iniziative e i progetti in campo culturale e sociale rivolto alle 115 associazioni di abruzzesi nel mondo e fuori regione iscritte all’Albo regionale degli Abruzzesi nel mondo.

Con questo avviso la Regione Abruzzo finanzia le proposte per attività, iniziative ed eventi di tipo culturale secondo quanto prevede la legge regionale 47/2004, rispettando le deliberazioni assunte dalle assemblee del Cram. L’Avviso è rivolto alle associazioni iscritte nelle due sezioni dell’Albo regionale o alle confederazioni (unione di più associazioni) e alle federazioni (Unione di più associazioni in un determinato Paese) i cui rappresentanti potranno presentare, entro il 15 ottobre 2021, un progetto per attività culturale e di promozione sociale finalizzato a mantenere e rinsaldare il legame con la propria terra d’origine e a far conoscere la cultura e le tradizioni della regione Abruzzo.

Le associazioni, le confederazioni e le federazioni avranno tempo fino al 31 dicembre 2022 per realizzare il proprio progetto, che verrà finanziato con un contributo che può arrivare fino al 70% dell’importo speso. Sarà una commissione tecnica, formata da tre funzionari regionali, a valutare la qualità dei progetti e a redigere la graduatoria dei potenziali beneficiari.

La dotazione finanziaria dell’Avviso è pari a 62 mila euro, ma, in caso di disponibilità di ulteriori risorse, potrà essere corrispondentemente incrementata per finanziare progetti valutati ammissibili ma non sostenibili nell’immediato.

Fonte: Regione Abruzzo