WWF Abruzzo Montano “ Grazie al consigliere Crescenzo Presutti. Il settore Ambiente precario”



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Un sentito ringraziamento all’ex assessore Crescenzo Presutti, silurato “dopo le sue continue e palesi manifestazioni di contrarietà nei confronti della squadra di cui faceva parte” dal sindaco Gianni Di Pangrazio, che ieri ha ufficializzato l’ingresso di Daniela Stati in Giunta, arriva dal direttivo del WWF Abruzzo Montano. Al contempo, il Direttivo esprime preoccupazione per le incertezze che aleggiano sul settore Ambiente, ambito strategico e più che mai ‘nevralgico’ anche in previsione delle emergenze che interessano il Territorio, dalla questione delle antenne per la telefonia mobile all’inceneritore Powercrop che dovrebbe sorgere a Borgo Incile.

“Il direttivo dell’associazione WWF Abruzzo Montano esprime il proprio disagio per la persistente precarietà del settore ambiente nel comune di Avezzano, in una fase delicata che vede la città esposta a diverse emergenze ambientali, l’ultima, in ordine di tempo, è quella relativa alle discutibili scelte dei siti per la collocazione delle antenne da parte delle aziende di telefonia mobile ”, scrivono i Rappresentanti, “ e ringrazia il consigliere Crescenzo Presutti per aver svolto il proprio mandato con professionalità e sincera passione, prima come presidente della commissione ambiente e poi come assessore”.




Lascia un commento