Violenza sessuale su una minore, nei guai due giovani



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Marsica – Avrebbero costretto una minore a subire atti sessuali e poi avrebbero minacciato di farle del male qualora avesse rivelato quanto accaduto. Con questa accusa due giovani di 22 e 26 anni dovranno comparire davanti al Gup del tribunale di Avezzano il prossimo 19 maggio. I fatti risalirebbero al dicembre 2017.

Secondo l’accusa, i due ragazzi avrebbero costretto la giovane vittima a seguirli con la scusa di doverle parlare e, una volta raggiunto un vicolo isolato, uno di loro avrebbe abusato di lei mentre l’altro sarebbe rimasto a fare da palo insieme ad un’altra persona non identificata.

Poi avrebbero costretto la minore a non denunciare quanto accaduto e avrebbero minacciato di farle del male nel caso in cui non avesse obbedito.
I due giovani sono difesi dagli avvocati Luca e Pasquale Motta e Francesco Olivieri. La parte offesa è difesa dagli avvocati Roberta Tollis e Vincenzo Retico.



Redazione Contenuti

Ad Avezzano torna la favola invernale di “Magie Di Natale”, eventi, mercatino natalizio, pista di pattinaggio e molte altro per il natale marsicano

Avezzano – Le vetrine dei negozi sono già addobbate a festa, i piazzali dei centri commerciali illuminati da migliaia di decori scintillanti.  Ad arricchire l’atmosfera dell’evento che più di ogni altro ha il sapore delle festività, dopo il forzato stop dovuto alla pandemia, torna MAGIE DI NATALE, l’atteso appuntamento del 2021. Organizzato dal Comune di