Vigili del Fuoco, Elio D’Annibale è il nuovo segretario regionale del Conapo



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

L’Aquila. L’aquilano Elio D’Annibale è stato eletto, all’unanimità, segretario regionale del Conapo, sindacato autonomo dei Vigili del Fuoco, e rimarrà in carica per i prossimi cinque anni. Succede a Luigi Conti, pescarese, a capo della segreteria dal 2012.

D’Annibale, 43 anni e da 20 nei Vigili del Fuoco, è in servizio presso il Comando provinciale dell’Aquila. In precedenza ha lavorato presso i Comandi di Rieti, Frosinone e Varese. Dal 2011, fino al maggio scorso, ha rivestito la carica di segretario provinciale dell’Aquila del Conapo.
Sono stati eletti, inoltre: Renzo Angelozzi (vice segretario); Giuseppe Giampaglione (tesoriere); Angelo Di Fazio, Luigi Conti e Carmine Di Filippo (componenti); Gianluca Pieri e Stefano Cantalini (collegio dei sindaci revisori).

“Mi appresto a rivestire con convinzione e determinazione – ha dichiarato il neo segretario a margine del congresso regionale svoltosi a Teramo – questo nuovo prestigioso incarico che i delegati hanno voluto affidarmi. Nel ringraziarli, garantisco a loro e a tutti gli iscritti abruzzesi che produrrò il massimo impegno per svolgere al meglio il mio ruolo. Sento di rappresentare con orgoglio e responsabilità il Conapo a livello regionale”.

“Negli ultimi anni – ricorda D’Annibale – il Conapo è cresciuto molto ed oggi gode di ottima salute, sia a livello nazionale che locale. In provincia dell’Aquila, in particolare, dal 2011 ad oggi gli aderenti alla nostra organizzazione sindacale sono raddoppiati ed oggi, con i circa cento iscritti che registriamo, rappresentiamo il primo sindacato dei Vigili del Fuoco. E’ un segnale del buon lavoro che evidentemente abbiamo prodotto in questi anni e voglio ringraziare tutti i colleghi aquilani che da sempre mi dimostrano stima e fiducia. A loro, come a tutti gli iscritti abruzzesi, posso assicurare che considero la mia elezione a segretario regionale come un nuovo inizio, non certamente un punto di arrivo. Andiamo avanti, con ancora più forza e determinazione”.

“Tengo a ringraziare anche gli amici Luigi Conti, per l’ottimo lavoro svolto in questi cinque anni, Daniele Sbarassa e Massimiliano Nazzaro, anche loro abruzzesi e membri della segreteria nazionale del Conapo, per il supporto che quotidianamente ed instancabilmente garantiscono all’attività sindacale, nonché per gli attestati di stima che continuamente mi riservano. Da tutti loro – termina Elio D’Annibale – sono certo che anche per il futuro non mancherà la preziosa collaborazione di sempre”.




Lascia un commento