fbpx

Verrecchia “Mercato nella zona nord di Avezzano, non c’era la misura minima di sicurezza prevista dalle norme”

Avezzano – “Il sindaco pro tempore, Gabriele De Angelis, si è conquistato politicamente di ‘diritto’ un posto nella trasmissione ‘La Corrida’ dopo il suo comportamento, sul mercato e pista ciclabile, da vero ‘dilettante allo sbaraglio’“.
Lo afferma l’esponente di centrodestra, Massimo Verrecchia, tra i più votati alle scorse elezioni.

“Il sindaco – aggiunge Verrecchia – deve ringraziare i commercianti ambulanti se anche nei due sabati scorsi hanno manifestato per le vie della città anziché aprire i banchi nella zona nord come lui voleva.
Se ieri sera in consiglio comunale è stata proposta nuovamente quell’area a nord, che necessita, ora, per brevi tratti, del taglio dei cordoli della pista ciclabile vuol dire che nei due sabati precedenti non c’era la misura minima di sicurezza prevista dalle norme come è stato già dimostrato con pochi banchi montati sabato scorso.
Come ha fatto il sindaco a consentire la regolarità di quell’area nei due sabati passati? Se fosse successo qualcosa potevano passare i mezzi di soccorso? Altro discorso merita la pista ciclabile che adesso per il sindaco può essere anche per brevi tratti inciclabile nella zona nord a seconda delle convenienze.
Si tagliano in brevi tratti i cordoli a quella nord e quelli al centro? Le corsie della pista ciclabile al centro che meritano altra attenzione, misurano 2 metri anziché 2 metri e mezzo.
Al di sotto dei 2,5 metri è consentito solo per brevi tratti, ma per brevi tratti non vuol dire per la quasi totalità della pista ciclabile,” conclude Verrecchia.

Lascia un commento

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend