Vandali in azione a Trasacco, il sindaco Lobene, “sarò spietato contro chi attua questi gesti”

Trasacco – In foto è possibile vedere quello che rimane del vetro installato pochi mesi fa sotto la torre Muzio Febonio . “Siamo di fronte ad un atto di grande inciviltà, commenta il nuovo sindaco Cesidio Lobene – un atto vandalico non tollerabile e di cui sono fortemente deluso.

Un segnale forte nei confronti di chi non rispetta la “cosa pubblica”  e gli incivili che non si fanno nessuno scrupolo di danneggiare il bene collettivo del paese.

“Sarò spietato contro chi verrà colto in flagranza, continua il sindaco,  di questi gesti vili e incoscienti. Invito tutta la cittadinanza a segnalare alle autorità competenti chi sia l’ autore di tale atto vandalico . E’ già stata avvertita la polizia municipale che sta facendo le dovute indagini e si provvederà immediatamente a sporgere denuncia alla procura della repubblica”