Università e territorio al congresso dei Giovani Democratici Marsica



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano – Si è svolto sabato, presso la sede del partito democratico di Avezzano, il congresso dei Giovani Democratici Marsica. Insieme ai delegati provinciali si è parlato di territorio e dei futuri progetti da proporre. Larga parte dell’incontro è stato incentrato sul tema dell’università di giurisprudenza di Avezzano dove gli studenti vengono periodicamente spostati da una sede all’altra senza che ad essi venga assegnata una sede stabile. Circa due mesi fa i rappresentanti di facoltà avevano iniziato una raccolta firme per protestare contro il pagamento di servizi che non venivano garantiti agli studenti.

I giovani democratici parteciperanno il 16 febbraio al confronto organizzato ad Avezzano dagli studenti dell’udu. “Noi dei giovani democratici impiegheremo – hanno detto – tutte le nostre forze per garantire la verità dei fatti agli studenti”. La riunione si è conclusa con la rielezione di Simone Cococcia a coordinatore e di Simone Lucarelli a vice segretario. Eletti anche tre delegati al direttivo provinciale.




Lascia un commento