Undici nuovi casi di contagio a Luco dei Marsi



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Luco dei Marsi – “Sono appena stata informata di undici nuovi casi di contagio nel nostro paese. Come nelle ultime comunicazioni, continua a rilevarsi la presenza di diversi operatori sanitari e di componenti di famiglie dove era già stato rintracciato il contagio” comunica il sindaco Marivera De Rosa.

“Non abbiamo ancora contezza, pur avendo informazioni ufficiose in tal senso, del numero certo dei negativizzati, dati per i quali dobbiamo attendere gli uffici competenti, in affanno, come sappiamo, anche per l’effettuazione dei tamponi di controllo sui numerosi cittadini, anche da diversi giorni in attesa, e tuttora in quarantena.
Come anticipatovi, martedì partirà lo screening predisposto in convenzione con una struttura autorizzata, e sarà possibile sottoporsi direttamente nel nostro paese ai tamponi per effettuare rapidamente le diagnosi. Lo screening avverrà su base volontaria, il costo stabilito in convenzione sarà di 35 euro e i test saranno effettuati nella struttura che ospita la Misericordia, opportunamente organizzata allo scopo. Domani comunicherò i dettagli per effettuare la prenotazione. Purtroppo, come atteso, il trend è in crescita.
Non smetterò di raccomandarvi massima prudenza ma, soprattutto e sempre più fortemente, di evitare le uscite non indispensabili e di correre ai ripari, al primo sospetto, con l’auto isolamento, contattando subito il proprio medico o gli operatori Asl preposti. Alle persone colpite faccio i miei migliori auguri di pronta guarigione. Forza”.