Un’altra perturbazione atlantica interesserà la Marsica



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Meteo Marsica

Un’area di bassa pressione tra l’Italia meridionale e i Balcani, darà ancora luogo a condizioni di tempo spiccatamente variabile anche durante la giornata di lunedì, attraverso l’alternanza tra nuvole, brevi rovesci di pioggia e sprazzi di Sole. Nella giornata di mercoledì, si rinnoveranno di nuovo condizioni di forte instabilità sulle regioni meridionali. Entro martedì di questa settimana, sulla Marsica e sul resto del territorio abruzzese, una zona di alta pressione inizierà a ripristinare un tempo stabile e soleggiato, seppur possa proseguire l’instabilità pomeridiana con lo sviluppo dei temporali di calore sulla dorsale appenninica centrale e meridionale, continueranno a soffiare venti freschi nord-orientali. Anche la giornata di mercoledì sarà quasi soleggiata, mentre le temperature massime torneranno ad innalzarsi e le minime a diminuire (escursione termica). A partire da giovedì, le correnti nord-atlantiche guadagneranno terreno, trasportando una serie di sistemi nuvolosi di matrice nord-atlantica verso le regioni nord-occidentali, il versante tirrenico e il nostro territorio marsicano, ove daranno luogo ad annuvolamenti, rovesci di pioggia o temporali. Ne torneremo a parlare.

Vi ringrazio per la cortese attenzione.




Lascia un commento