Un marsicano riconosciuto tra gli “eccezionali al mondo” nel campo dell’intelligenza artificiale



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Eccellenze Marsicane – Il prof. Michele Flammini originario di Lecce Nei Marsi, direttore dell’area di Informatica del GSSI, è stato selezionato tra gli 11 Outstanding Senior Program Committee Members alla 34a Conferenza sull’Intelligenza Artificiale AAAI-20, organizzata dall’Association for the Advancement of Artificial Intelligence ed è una delle più importanti al mondo nel campo dell’Intelligenza Artificiale.

Un Plauso dell’amministrazione comunale per il prestigioso riconoscimento che sarà conferito dai condirettori del programma della conferenza, Vincent Conitzer and Fei Sha, durante la cerimonia di premiazione di AAAI-20, che avrà luogo a New York giovedì 11 febbraio alle 8:00.

Gli interessi di Flammini  includono algoritmi e complessità computazionale, teoria dei giochi, intelligenza artificiale, problemi di ottimizzazione in sistemi distribuiti e reti di comunicazione. Autore e coautore di oltre 150 articoli nei miei settori di interesse, pubblicati nelle conferenze e nelle riviste internazionali più rinomate. Inoltre, ha ricoperto il ruolo di presidente del programma, membro di comitati di programma, redattore ospite e revisore per diverse prestigiose conferenze e riviste internazionali nei miei settori di interesse.

Attualmente mantiene molte collaborazioni scientifiche con i più importanti centri di ricerca nazionali e internazionali. Ricercatore principale di numerosi progetti di ricerca congiunti e progetti di innovazione tecnologica con aziende e autorità locali.