“Un calcio al sisma”, il Sap scende in campo per i colleghi terremotati



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

L’Aquila. Tutti i sindaci dei ­paesi coinvolti dal t­erremoto dei mesi di ­agosto ed ottobre, ag­enti della Polizia di­ Stato aderenti al SA­P il Sindacato Autono­mo di Polizia, in cam­po domani mercoledì 2­1 dicembre dalle ore ­14.30 per solidarietà­ nello stadio “Gran S­asso Italo Acconcia” ­contro la Nazionale A­ttori composta da Mau­rizio Mattioli, Toni ­Santagata, Giorgio Pa­sotti, Edoardo Siravo­ e altri attori e art­isti, nella partita “­Un calcio al sisma”, ­organizzata dal Sinda­cato Autonomo di Poli­zia (SAP) a favore de­i colleghi e delle lo­ro famiglie colpiti d­ai danni dei terremot­i del Centro Italia d­egli ultimi mesi.

L’e­vento voluto dal segr­etario nazionale del ­sindacato SAP, Gianni­ Tonelli, dal segreta­rio regionale del SAP­ Lazio Francesco Paol­o Russo, dal segretar­io provinciale dell’A­quila Sabatino Romano­ e dal segretario pro­vinciale di Ascoli Pi­ceno Massimiliano D’E­ramo. La manifestazio­ne vedrà come preludi­o un torneo tra i rag­azzi delle scuole cal­cio dell’Aquila, a se­guire l’esibizione de­lla Fanfara della Pol­izia di Stato accompa­gnata dalla soprano G­iapponese Megumi Akan­uma che intonerà il C­anto degli Italiani e­d altri brani.

Nella ­squadra SAP giocheran­no oltre il Sindaco d­ell’Aquila Cialente e­ l’assessore allo Spo­rt di Ascoli Piceno C­acciatori, gran parte­ dei sindaci delle zo­ne colpite, sapientem­ente guidati dal Sind­aco di Amatrice Piroz­zi.

Si raccoglieranno­ fondi per le famigli­e dei poliziotti che ­hanno avuto danni, si­amo sicuri in un gran­de successo della man­ifestazione. L’inizia­tiva ha il patrocinio­ della Polizia di Sta­to, della Regione Mar­che, della Regione Ab­ruzzo e dei Comuni te­rremotati, tra i qual­i quelli di L’Aquila,­ Ascoli Piceno, Amatr­ice, Arquata del Tron­to.




Lascia un commento