Un altro primo premio per la pittrice marsicana Graziella Gagliardi



Condividi su facebook
Condividi su whatsapp
Condividi su telegram
Condividi su linkedin
Condividi su email
Condividi su print

Tagliacozzo. Continua a collezionare riconoscimenti la pittrice Graziella Gagliardi: domenica 3 giugno è stata insignita del primo premio all’estemporanea di pittura che si è svolta nel corso dell’infiorata di Pisoniano (Rm), durante le celebrazioni per il Corpus Domini, con un quadro, molto apprezzato dalla giuria, dal titolo “quartiere africano”; la tecnica è un originale “marchio di fabbrica” della maestra d’arte: dipinto ad acquerello su fogli di libro incollati a un pannello di legno.

Un quadro “classico” eseguito con acrilici e raffigurante un soleggiato scorcio di paese, una scuola e un vicolo al di sotto di un cielo azzurro terso, conquista invece il secondo posto nella 16esima edizione del Premio nazionale “La collina dei ciliegi” che si è tenuto sabato 2 giugno a Giuliano Teatino (Ch). Tra i componenti della giuria il “cittadino illustre” Antonio Razzi, senatore della Repubblica per il centrodestra (in foto con la pittrice); a consegnare i premi il sindaco Nicola Andreacola (in foto). L’evento si inserisce nell’ambito della “sagra delle ciliegie” che è giunta quest’anno alla 35esima edizione ospitando, oltre al premio di pittura, anche presentazioni di libri a tema, concerti e sfilate di carri allegorici. Giuliano Teatino rientra nella rete “Associazione nazionale Città delle ciliegie”.

Graziella Gagliardi ha partecipato con successo ad altre recenti manifestazioni: il 20 maggio a Monticchio (Aq) ha conquistato il primo premio all’estemporanea di pittura che si è tenuta nel corso delle celebrazioni per il centenario della morte dell’eroe di guerra Andrea Bafile. Potete trovarla nel suo studio-atelier, dove organizza anche corsi e lezioni per grandi e piccoli, in piazza dell’Obelisco.



Marianetti MED

VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED

L’angolo del Beauty – Bellezza VOUCHER REGALO DI MEDICINA ESTETICA: IL NATALE DI MARIANETTIMED I soliti vestiti? Anche no, grazie. Quest’anno regala (o regalati) bellezza con i gift voucher di Medicina estetica. Quest’anno invece dei soliti regali, metti sotto l’albero una pelle più bella, giovane e luminosa grazie ai “buoni regalo” di MarianettiMED, la clinica

Lascia un commento