“Ultimo viaggio tutti i comfort” di Raffaele Donatelli al Teatro dei Marsi

Avezzano –  Torna in scena la Compagnia teatrale dialettale “Je Concentramento” con l’ultimo lavoro dal titolo “Ultimo viaggio tutti i comfort”, commedia scritta e diretta da Raffaele Donatelli.

Verrà presentata al Teatro dei Marsi il 24 aprile alle ore 21,15 e il 25 aprile alle ore 17,30.

La commedia dialettale, in due atti, è un intreccio di esilaranti battute, con un pizzico di noir che rende la narrazione qualche cosa di curioso dato che in un palazzo si trovano due agenzie funebri e nientemeno che alla casa a fianco la dimora di don Gino.

Lo strano palazzo vede aggirarsi altrettanti strani personaggi che rendono la storia misteriosa e comica fino ad arrivare al punto clou che porterà il pubblico a sospettare che il nome dell’agenzia abbia intrinsecamente qualche cosa di profetico.

Il gruppo teatrale “Je Concentramento” nasce nel gennaio 2011 e la compagnia prende il nome dal termine dialettale “Je Concentramento” dal nome del quartiere di Borgo Pineta, cuore pulsante della città di Avezzano.

Ogni spettacolo del gruppo teatrale Je Concentramento ha sempre registrato il tutto esaurito.

Sono stati vincitori nel 2014 del 1^ premio al prestigioso Premio Nazionale “Serafino Aquilano” con l’opera “Je morte ssta bbone”, adattamento da “Il morto sta bene in salute” di Gaetano Di Maio, oltre a riconoscimenti e meriti in vari altri concorsi.

Ne diviene regista nel 2015 Raffaele Donatelli. Entusiasta il parroco di Via Madonna del Passo Don Vincenzo de Mario che rivolge agli attori, ai tanti amici e parrocchiani un caloroso saluto e un elogio per la fraterna collaborazione dove gioia cristiana, allegria sono, come lui sostiene, “il sole dell’anima”.

Elemento aggiunto al carrello.
0 items - 0.00
Send this to a friend