Si accende il sogno "L'Aquila Capitale della cultura 2026", Biondi: "Una sfida coraggiosa e complessa. Noi siamo pronti ed entusiasti"
Si accende il sogno "L'Aquila Capitale della cultura 2026", Biondi: "Una sfida coraggiosa e complessa. Noi siamo pronti ed entusiasti"
donazione associazione Viva
Galà della Lirica, donati i fondi all’associazione VIVA per la lotta ai tumori 
treni vecchi
Treni vecchi e linee obsolete, l'Abruzzo tra le regioni peggiori per il trasporto ferroviario. Legambiente: "Per la prima volta da 7 anni niente fondi alla mobilità veloce"
RISERVA DEL SALVIANO ZONA AULA DIDATTICA (3)
In via di completamento ed apertura due nuovi parchi tematici nella Riserva del Salviano. Saranno indirizzati alla conoscenza e migliore fruizione della area naturale
FB_IMG_1708595950304
Miele Naturale del Parco: presentato il progetto di apicoltura sostenibile all'evento "I Migliori Vini Italiani"
Cerca
Close this search box.

Truffa alla posta con assegni falsi: due arresti

Fermati dai Carabinieri un uomo ed una donna mentre depositavano un assegno da 200 mila euro
Facebook
WhatsApp
Twitter
Email

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Narcisio Palozzi
Narcisio Palozzi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giuseppe Pacillo
Giuseppe Pacillo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Letizia Ciccarelli
Letizia Ciccarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dina Gentile
Dina Gentile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Faina
Domenico Faina
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelo Ercole
Angelo Ercole
Vedi necrologio

Capistrello – Il 29 dicembre avevano versato un assegno da 140 mila euro. Oggi uno da 200 mila euro. Questo l’importo dei due titoli falsi presentati da un uomo e una donna alla posta di Capistrello. Ma questo pomeriggio, mentre depositavano l’assegno da 200 mila euro, i carabinieri li hanno colti sul fatto e arrestati.

Si tratta di R.G., romano di 42 anni, e S.J., cittadina ungherese residente a Terni, ufficialmente badante. Il primo assegno lo aveva versato il 42enne il 29 dicembre scorso, subito dopo aver aperto un libretto alla posta di Capistrello. Dei 140 mila euro versati, in pochi giorni 80 mila euro sono stati trasferiti su altri conti, tramite vaglia postali o ricariche su carte di credito. Questo pomeriggio l’uomo si è presentato allo stesso ufficio postale insieme alla donna, presentandola come la sorella, sostenendo che anche lei volesse aprire un libretto su cui depositare un assegno da 200 mila euro. Questa volta l’impiegato dello sportello si è insospettito e dai controlli è emerso che l’assegno era falso. Stesso esito il controllo dell’assegno depositato il 29 dicembre. A quel punto il direttore dell’ufficio postale si è allontanato con una scusa e ha avvisato il 112. Pochi minuti dopo i militari della Stazione di Capistrello sono arrivati sul posto e hanno bloccato i truffatori prima che si allontanassero.

Dagli accertamenti è risultato che, oltre agli assegni, erano falsi anche i documenti di identità presentati dai due. Sulle loro vere identità gravano numerosi precedenti per truffe analoghe commesse a Roma, Frosinone e Campobasso ed entrambi sono stati arrestati per truffa, sostituzione di persona e possesso di documenti falsi. I due sono stati sottoposti agli arresti domiciliari su disposizione del pubblico ministero di turno di Avezzano, Lara Seccacini e nei prossimi giorni dovranno comparire davanti al giudice per la convalida dell’arresto. Intanto le indagini dei carabinieri proseguiranno nel tentativo di ricostruire il percorso del denaro provento della truffa.

PROMO BOX

Si accende il sogno "L'Aquila Capitale della cultura 2026", Biondi: "Una sfida coraggiosa e complessa. Noi siamo pronti ed entusiasti"
treni vecchi
donazione associazione Viva
RISERVA DEL SALVIANO ZONA AULA DIDATTICA (3)
FB_IMG_1708595950304
"Magliano stenopeica, un borgo raccontato con una scatola e un foro", oggi la presentazione del libro fotografico
parco rione crocifisso~2
cropped-Branco-Cavalli-CM-1~2
Tribunale-Avezzano
2 (2)
morgante_e
WhatsApp Image 2024-02-22 at 08.50
Le Ciaspolate Poetiche nel Parco Nazionale d'Abruzzo Lazio e Molise sabato 24 e domenica 25 febbraio 2024 a Pescasseroli e Lecce nei Marsi
dc25a940-bf82-4892-895a-271eaf2b9f07
L'Abruzzo che vorrei
Screenshot_20240222_000109_Instagram
428604409_10233969990857296_5583205418991387890_n
Oggi l'inaugurazione della centrale di risposta del numero unico emergenze 112 in Abruzzo
Sterilizzazione dei gatti randagi nel centro storico di Pescasseroli per controllare il randagismo felino
Il mercato settimanale di Luco dei Marsi continuerà a rimanere in piazza Alcide De Gasperis fino al 31 Marzo
Individuata una vasta frode fiscale nella vendita di automobili, perquisizioni anche in Abruzzo
Un albero per il futuro, i giovani dell'Azione Cattolica piantano alberi nel giardino della scuola "Collodi-Marini" in via Pertini
Potenziato il sistema di videosorveglianza presso il Santuario di Candelecchia a Trasacco dopo alcuni atti vandalici
Raccolta fondi dell'Associazione Culturale Piazza Cavour in memoria di Danilo Fraioli: donazioni alla Protezione Civile e alla Caritas

NECROLOGI MARSICA

Necrologi Marsica Narcisio Palozzi
Narcisio Palozzi
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Giuseppe Pacillo
Giuseppe Pacillo
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Letizia Ciccarelli
Letizia Ciccarelli
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Dina Gentile
Dina Gentile
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Domenico Faina
Domenico Faina
Vedi necrologio
Necrologi Marsica Angelo Ercole
Angelo Ercole
Vedi necrologio

Testata giornalistica registrata al Tribunale di Avezzano (AQ) n.9 del 12 novembre 2008 – Editore web solutions Alter Ego S.r.l.s. – Direttore responsabile Luigi Todisco.

TERRE MARSICANE È UN MARCHIO DI WEB SOLUTIONS ALTER EGO S.R.L.S.

Non è possibile copiare il contenuto di questa pagina