Tribunale di Avezzano, per scongiurare la chiusura si prova con un’altra proroga



Condividi su facebook
Condividi
Condividi su whatsapp
INVIA
Condividi su telegram
Telegram
Condividi su linkedin
LinkedIn
Condividi su email
Email
Condividi su print
Stampa

Avezzano. Posso tirare, almeno per qualche anno ancora, un sospiro di sollievo, i quasi seicento avvocati del foro del tribunale di Avezzano.

Da quanto annunciato alla stampa da Massimo Verrecchia, si è tenuto giovedì a Roma un incontro tra il sottosegretario alla Giustizia, Federica Chiavaroli, i parlamentari abruzzesi Filippo Piccone e Paolo Tancredi e lo stesso componente della direzione nazionale e coordinatore provinciale NCD,  Verrecchia con il capogruppo al Senato di Area Popolare – Ncd, Laura Bianconi, per la presentazione dell’emendamento al decreto milleproroghe per la proroga dei tribunali abruzzesi di Avezzano, Sulmona, Vasto e Lanciano la cui chiusura ad oggi è prevista per il prossimo anno.

Come già annunciato nei giorni scorsi – affermano Piccone e Tancredi- il primo passo è far concedere un’ulteriore proroga ai tribunali abruzzesi spostando la scadenza al 2021 per poi procedere al lavoro per salvare almeno due dei quattro tribunali della nostra regione destinati alla chiusura.




Lascia un commento