Strage di pecore sui binari. Treno carico di passeggeri fermo a Oricola


Oricola. Il treno 75 09 partito da Avezzano alle 11.45 è in ritardo sulla tabella di marcia in quanto è rimasto danneggiato dall’investimento di alcune pecore che si trovavano sui binari della ferrovia.

Dalle prime informazioni pervenute sembrerebbe che il treno, diretto a Roma, abbia riportato la rottura di alcuni tubi e al momento pare non sia possibile ripararli sul posto.

Si è in attesa dunque di un mezzo sostitutivo che accompagni i viaggiatori che erano a bordo, fino a Roma o nelle zone che avrebbero dovuto raggiungere.

Il treno è fermo non lontano dal Comune di Oricola.

Non si conosce ancora l’identità del proprietario degli animali che sono rimasti uccisi e che dovranno ora essere rimossi dai binari.

 


Invito alla lettura

Ultim'ora

L’addio a Marlon, “dal cielo continuerà ad infondere forza e coraggio”

Trasacco – Incredulità e lacrime. È il giorno del dolore a Trasacco dove, nella chiesa dei Santi Cesidio e Rufino, sono stati celebrati i funerali di Marlon Catalano, il 25enne ...


Paura per 40 scout sorpresi in montagna da una grandinata, vengono recuperati da 5 squadre dei Vigili del fuoco di Avezzano

Villavallelonga – Un gruppo di quaranta scout, ragazzi di età compresa tra i 12 e 16 anni, provenienti da Triggiano in provincia di Bari, sono ...

Coldiretti, stop pesce fresco, dal 16 agosto scatta il fermo pesca in Abruzzo

Intanto prezzi di vendita in aumento al dettaglio

Presentazione del romanzo  “Chissà dov’era casa mia” di  Cesira Sinibaldi 

Il 12 agosto, alle ore 18,00, presso la sala delle  conferenze del Centro Culturale “Moretti” di Gioia  dei Marsi (Aq) si terrà la Presentazione del ...



Lascia un commento